Ogni gravidanza rappresenta un momento di grande cambiamento interiore e fisico per la futura mamma. Rilassarsi e occuparsi del proprio corpo può rappresentare la scelta giusta per vivere al meglio i 9 mesi di attesa.

 

Durante i primi mesi di gravidanza il corpo si adatta alla presenza del bambino: il seno è più turgido, il viso splendente, la pelle sembra più luminosa e i capelli sembrano di seta. Tuttavia la mamma può sentirsi affaticata ed è normale che senta il bisogno di rallentare i ritmi abituali per vivere al meglio questo periodo.

 

L’UMORE IN GRAVIDANZA

La “dolce attesa” può  non essere così dolce perchè l’umore risente dei grandi mutamenti fisici ed emotivi. La donna vive una sorta di “stato di grazia” ma può accadere anche che si senta triste, irritabile, e vulnerabile.

 

COME AFFRONTARE QUESTI CAMBIAMENTI?

È importante che la donna si concentri su se stessa e sul periodo che sta vivendo, che sia centrata nel momento presente per poter affrontare i cambiamenti e le responsabilità che via via si presentano con serenità. La gravidanza, pur condivisa con il proprio compagno e la famiglia, rappresenta un momento molto personale per la donna che deve trovare il proprio tempo per comprenderlo e viverlo al meglio.

 

PERCHÉ UN CORSO DI YOGA?

Sono molte le ragioni per scegliere un corso di yoga in gravidanza:

  • Aiuta a rilassarsi: le tecniche di respirazione consapevole aiutano a concentrarsi sui nuovi segnali inviati dal corpo e attraverso le tecniche di respirazione profonde e calme viene attivato il sistema parasimpatico che aiuta a regolare la pressione e il battito cardiaco, a migliorare la digestione e il sonno e a fortificare il sistema immunitario. Inoltre attiva la circolazione sanguigna, riducendo il gonfiore e la pesantezza delle gambe.
  • In più aumenta la forza, la flessibilità e la resistenza muscolare, facilitando il travaglio e il parto.
  • Con il passare dei mesi, aumentando il volume della pancia, lo yoga può essere di aiuto per riequilibrare le tensioni muscolari e riadattare la postura.
  • Con il passare dei mesi e l’aumentare del volume della pancia, lo yoga può essere di aiuto per l’equilibrio e la postura

 

IN COSA CONSISTE?

Una seduta di RELAX&YOGA IN GRAVIDANZA dura circa un’ora e mezza e si svolge così:

  • Yoga&Rilassamento: consiste nell’esecuzione delle asana (posizioni) indicate per la futura mamma,. Si lavorerà in piedi, seduta o sdraiata attraverso fasi di respirazione e fasi di movimento, un’alternanza che tornerà utile anche durante il travaglio.  Alla fine della seduta, che dura circa un’ora, le future mamme potranno rilassarsi attraverso apposite tecniche di respirazione da utilizzare durante il travaglio e il parto.
  • Domande&Risposte: alla fine della seduta di yoga, che dura un’ora, Angela risponderà alle domande e ai dubbi su gravidanza, parto e le prime settimane con il bebè.

yoga in gravidaza - angela dinoiaIN AULA

Angela vanta una lunga esperienza professionale come ostetrica ospedaliera, coltivata e approfondita negli anni, dopo aver conseguito la Laurea in Ostetricia.

E’ inoltre formatrice Unicef in allattamento al seno, con profonda esperienza nell’assistenza a mamma e neonato in tutti gli aspetti del post partum, compresi quelli legati alla puericultura naturale e alla rieducazione del pavimento pelvico.

 

Angela Dinoia è autrice del libro

IL NEONATO E I SUOI SEGRETI

edito da Mental Fitness Publishing

Uno strumento utile e pratico per affrontare insieme i momenti di gioia e le fatiche delle prime 8 settimane con il neonato.

In vendita su Amazon

 

ISCRIZIONI

Il corso è sempre attivo.

Ci si può iscrivere acquistando un pacchetto di incontri valido per 6 mesi dall’acquisto.

INSIEME E’ MEGLIO

Porta un’ amica e avrai il 10% di sconto!